Conoscenza UVC

Home>Risorse>Conoscenza UVC

Why is ultraviolet light used for sterilization?

Tempo: 2020-03-31

To keep our environment virus and bacteria free, people have adopted a lot of techniques, and one of the most recent and successful procedure is ultraviolet light for disinfection.


Ultraviolet light is a form of light that is undetectable to the human eye. And it helps in the disinfection of any surface. It is able to destroy all kinds of microorganisms, including drug-resistant bacteria.


ultraviolet light spectrum


Why use ultraviolet light for sterilization?


La luce ultravioletta contribuisce alla disattivazione rapida e efficace dei germi attraverso una procedura fisica. Funziona essenzialmente demolendo il DNA o l'RNA dei germi.


Si consiglia vivamente di essere utilizzato in situazioni con elevati requisiti igienici, perché elimina il sistema di riproduzione dei germi, impedisce loro di moltiplicarsi, che è una delle principali fonti di infezione.


ultraviolet light can kill viruses


History of ultraviolet light as a sterilizer


UV sterilization is not a new technology and the history of UV sterilizer can be tracked back to 1877.


Nel 1877, due scienziati britannici notarono che l'acqua di zucchero collocata su una finestra ombreggiata divenne torbida, mentre l'acqua di zucchero alla luce del sole rimase limpida.


Hanno osservato l'acqua al microscopio e hanno scoperto che i batteri stavano crescendo nell'acqua ombrosa, ma non nell'acqua del sole. Dopo ulteriori ricerche, hanno annunciato che la luce ultravioletta aveva il potere di sterilizzazione.


Diversi anni dopo che le persone hanno notato le caratteristiche antisettiche e disinfettanti della normale luce solare, hanno iniziato a utilizzare questa tecnica.


Nel 1906, due scienziati tedeschi svilupparono il primo tubo ad arco in grado di generare luce ultravioletta. Nel 1910, uno scienziato francese istituì il primo sistema di disinfezione dell'acqua potabile a luce ultravioletta su larga scala ...


ultraviolet light is becoming daily


By the 1960s, uv sterilizer was becoming more extensively operated in commercial relevance and was sliding into the residential market.


Today, ultraviolet light is comprehensively accepted as a fruitful treatment for the removal of germs from water. Even highly chlorine-resistant microorganisms such as Giardia and Cryptosporidium can be successfully disinfected from water with ultraviolet light.

Advantages of ultraviolet light for disinfection


I vantaggi dell'utilizzo del metodo di disinfezione con luce ultravioletta sono numerosi.


Ad esempio, può essere utilizzato nella disinfezione dell'aria, nella disinfezione dell'acqua, nella disinfezione dell'acquario o dello stagno, nonché nella sterilità delle attrezzature di laboratorio, ecc. Pochi altri esempi sono elencati di seguito:


· Ultraviolet light is an effective disinfection method


La disinfezione della luce ultravioletta è fatto smantellando gli acidi nucleici e disorganizzando il loro DNA e RNA, lasciandoli impotenti per eseguire gli obblighi cellulari essenziali.


La disinfezione con luce ultravioletta viene praticata in diverse applicazioni, come la disinfezione di cibo, aria e acqua.


L'acqua e altri prodotti alimentari disinfettati con il metodo di disinfezione con luce ultravioletta non cambiano il gusto o l'odore di questi articoli perché non richiedono che vengano aggiunti elementi in questi articoli. Arresta anche la ricrescita dei microrganismi come batterio, microbo, parassita, ecc.


La disinfezione con luce ultravioletta è un tipo di disinfezione rapido e immediato in cui i risultati possono essere visti in pochi minuti.


Conoscenza correlata: La luce ultravioletta può uccidere virus e batteri?


Applications of ultraviolet light


· Ultraviolet light contains no chemical material


La tecnica di disinfezione con luce ultravioletta è adatta all'uso e non sono richiesti prodotti chimici.


Non necessita di spedizione, deposito o manipolazione di sostanze chimiche tossiche e nocive. Ciò significa che l'adattamento di questa tecnica per la disinfezione e la sterilizzazione non avrà rischi nella comunità circostante.


Di conseguenza, dopo l'applicazione della luce ultravioletta non viene lasciato alcun residuo chimico. È estremamente utile per disinfettare e disinfettare tutte le superfici di un territorio, con il minimo sforzo e senza sostanze chimiche potenzialmente letali.


· Ultraviolet light doesn't form harmful by-products


I sottoprodotti possono formarsi quando i disinfettanti reagiscono con i composti già disponibili nell'acqua. Lo sviluppo di questi sottoprodotti avviene principalmente attraverso reazioni in cui le sostanze organiche svolgono un ruolo.


Ma la disinfezione con luce ultravioletta è un'attività priva di sostanze chimiche che non aggiunge nulla all'acqua oltre alla luce ultravioletta, quindi non si forma alcun sottoprodotto.


Sterilization principle of ultraviolet light


· Ultraviolet light is non-toxic


Il vantaggio fondamentale della disinfezione con luce ultravioletta è che non è tossico. A differenza dei prodotti chimici severi utilizzati nei prodotti di depurazione e sanificazione, la luce ultravioletta è un ambiente favorevole.


La disinfezione con luce ultravioletta non è un processo chimico, è fisico. La disinfezione con luce ultravioletta è sicura per l'uso su alimenti, servizi di preparazione di alimenti e prodotti non alimentari.


Sebbene gli esseri umani possano essere feriti da troppa vulnerabilità ai raggi ultravioletti, un'adeguata protezione lo rende un metodo di disinfezione sicuro e non tossico per il ristorante, i caffè e i campi medici.


Come i prodotti chimici tossici nei prodotti per la pulizia, la luce ultravioletta non causa danni se una persona prende le misure precauzionali.


Quale tipo di luce ultravioletta è la migliore?


Come tutti sappiamo, la luce ultravioletta, che varia da 10nm a 400nm, appartiene alla luce invisibile. E la funzione della luce ultravioletta dipende dalla gamma di lunghezze d'onda.


Ciò che conosciamo sono i seguenti tre:


UV-A, Da 320 nm a 400 nm. Compone la maggior parte della luce ultravioletta che raggiunge la Terra. E può danneggiare seriamente la nostra pelle e gli occhi.


UV-B, da 280nm a 320nm. Può trattare le malattie della pelle. Ma troppa esposizione provocherà scottature e persino il cancro della pelle.


UV-C, da 200 nm a 280 nm. È particolarmente bravo a sterilizzare. Ma la sua capacità di penetrazione è molto debole. Prima di raggiungere il suolo, tutte le luci UV-C saranno assorbite dall'ozono nell'atmosfera.


Conoscenza correlata: Quale luce UV è la migliore?


ultraviolet light has sterilizaton effect


Oggigiorno, la maggior parte delle apparecchiature di disinfezione a ultravioletti utilizza la luce UV-C come fonte della sua capacità di disinfezione. La luce UV-C è una soluzione efficace per la disinfezione, motivo per cui è il tipo di luce più utilizzato.


Tuttavia, causerà anche alcuni gravi danni. Se non stai attento, la luce UV-C può penetrare nella pelle e causare danni o lesioni. Nel tempo, la luce UV-C può anche danneggiare alcuni materiali plastici e di gomma.


Molte lampade UV-C convenzionali contengono persino mercurio, il che rende la sterilizzazione più pericolosa e complicata.


Torna alla domanda: quale tipo di luce ultravioletta è la migliore? La risposta non è certa


Ad esempio, possiamo usare UVC in uno spazio ristretto per evitare perdite e eccessiva attenuazione. E possiamo anche combinare UV-A con fotocatalizzatore filtro per decomposizione e rimozione del composto organico in aria.


Ciò che conta davvero è se capiamo le loro diverse caratteristiche.

Precautions when using ultraviolet light


Gli esseri umani sono a rischio se esposti alla luce ultravioletta anche per un breve periodo di tempo. L'intensità del danno dipende dal tempo di esposizione, dall'intensità e dalla lunghezza d'onda della luce ultravioletta e dalla sensibilità della persona.


Di seguito sono riportate alcune linee guida che dovrebbero essere seguite per proteggersi dalla luce ultravioletta.


ultraviolet light can harm human


· Utilizzare filtri, lenti, occhiali e indossare guanti introdotti dagli oftalmologi.

· Utilizzare percorsi di raggi di luce ultravioletta chiusi

· Utilizzare una copertura manuale o elettronica per chiudere il raggio quando la sorgente di luce ultravioletta non è in uso

· Non guardare mai direttamente il raggio di luce ultravioletta

· Evitare di visitare le aree in cui viene utilizzata la luce ultravioletta

· Proteggi le braccia e il collo coprendoli e diminuendo il tempo di esposizione

· Visualizza i segnali di avvertimento in laboratorio o l'ingresso nelle aree usando la luce ultravioletta


In sintesi, la luce ultravioletta è uno strumento incompreso e poco utilizzato per la sterilizzazione e la disinfezione. Se usiamo bene l'ultravioletto, diventerà l'arma più potente in diversi campi.


Articolo correlato: La migliore guida all'acquisto per l'acquisto di lampade UV


Efficiente soluzione LED UVC per Minisplit


Soluzione UVC efficiente per unità HVAC